#estesia

il primo giorno di primavera, le prime fioriture vigorose, il primo vino che abbiamo mai assaggiato di Dva Duby, 7 anni fa. La profondità e le sfaccettature dei vini di Jiří Sebela, la saggezza di stratificazioni proterozoiche del terreno, in un vino che è una certezza oggi, e una promessa per domani.

“Prima Nocta” è una delle due Malvasia (o “veltlinske červené rané”, o VCR per gli amici) di Dva Duby: la vigna è sulla sponda destra del fiume Jihlava, che attraversa Dolni Kounice, in Moravia sud. Qualche giorno di macerazione, affinamento di poco meno di un anno in botti usate da circa 200 litri, seguiti da un periodo di riposo in bottiglia di un anno e mezzo.

Genius loci: piacevolezza immediata, ma tanta voglia di provarlo di nuovo fra qualche anno (e troppe poche bottiglie, come sempre).

#primanocta #dvaduby #naturalwine #vinnaturel #vinnature #vinvivant #vinlibre #wine #vino #viniveri #vininaturali #estesia #nativesdistribuzione
...

67 1

Viaggi nella storia.

#naturalwine #vinnaturel #vinnature #vinvivant #vinlibre #wine #vino #viniveri #vininaturali #estesia #labrinca
...

When life gives you Lemon(s), get yourself some oysters.

La piccola produzione di uva Sauvignon Blanc di Koppitsch in quest’annata 2019 ha seguito due destini diversi: una parte, quella che macera con le bucce per 2 settimane in tini aperti, finisce nell’Homok, uvaggio bianco macerato gioioso e buonissssssimo.

L’altra parte è il Lemon: macerazione carbonica, pigiatura coi piedi, contatto con le bucce di altri 6 giorni, e affinamento in barrique usate per 10 mesi. Il destino che doveva seguire era il medesimo, ma dopo l’assaggio Maria e Alex hanno deciso di regalarci un nuovo vino, solo in magnum: edizione speciale, in tutti i sensi.

La produzione è limitatissima (poco più di 100 magnum), la disponibilità praticamente nulla, ma… “lo assaggi chi può”, si sente urlare da qualcuno, mentre corre a prendere l’ultima bottiglia.

#koppitsch #lemon #naturalwine #vinnaturel #vinnature #vinvivant #vinlibre #wine #vino #viniveri #vininaturali #estesia #nativesdistribuzione
...

70 2

Il Mar Ligure e i suoi tesori: sott’acqua, pesci, molluschi, crostacei, e chi più ne ha più ne metta; sopra, arrampicato sulle colline di Monterosso, su una delle coste più belle del mondo, i vigneti che guardano il mare e da cui viene questo Raixe, fatto di Bosco, Albarola e Vermentino.

Che però vengono vinificati ancora più su, alle spalle delle Cinque Terre: Cornice, 18 abitanti, frazione del comune di Sesta Godano (SP). Lì vive Giorgia Grande con i due figli: una piccola produzione fatta di Raixe (in dialetto, “radice”) e Sarà Sirà, di cui vi diremo di più nei prossimi mesi. Un’energia speciale, magnetica, fresca: passarci del tempo insieme ti rimette a nuovo, così come bere i suoi vini.

Raixe è l’essenza dei territori da cui proviene, con un tocco di acidità insolita per le Cinque Terre, che piace a Giorgia e piace tanto anche a noi. Una breve macerazione, stazionamento in acciaio fino a giugno e 6 mesi in bottiglia. Esce in autunno, a poco più di un anno dalla vendemmia: le bottiglie sono poche, ma ci basteranno. O forse no.

#raixe #giorgiagrande #monterosso #bosco #albarola #vermentino #naturalwine #vinnaturel #vinnature #vinvivant #vinlibre #wine #vino #viniveri #vininaturali #estesia #nativesdistribuzione
...

60 5

Il pettirosso, d’inverno, non migra. Si sposta per brevi tratti per raggiungere posti ospitali, dove vivere durante i mesi freddi. Tipo: dalla Toscana a Milano.

Il Pettirosso di Fonterenza è prodotto con le uve dei vigneti di San Polo e sul Monte Amiata. In alcune annate, vengono aggiunte varietà autoctone come il Ciliegiolo, il Colorino, il Canaiolo o la Malvasia Nera. Macera per 15 giorni con le bucce e riposa in acciaio per 8 mesi, prima di essere imbottigliato.

Il “vin de soif” di Fonterenza, perché, diceva così?, non sei veramente fregato finché hai una buona bottiglia di vino e un amico con cui condividerla. Diceva così. Circa. Quasi.

#fonterenza #pettirosso #naturalwine #vinnaturel #vinnature #vinvivant #vinlibre #wine #vino #viniveri #vininaturali #estesia #nativesdistribuzione
...

70 1

Tre delle quattro splendide novità dei fratelli Filippini, in arte Siemàn:

- Prato Alto, Garganega, Tai bianco, Incrocio Manzoni, leggermente macerato e affinato in acciaio

- Lesa Maestà, Tai rosso, Pinot nero, affinamento in legno (grande e barrique)

- Doppio Gioco, Tai rosso, Turchetta, Cabernet Sauvignon, per il 50% in macerazione carbonica e affinato in botte grande.

Solforosa quasi assente (meno di 5 mg/l per tutti i vini), tutti già ben definiti e caratterizzati da una grande bevibilità.

Ma che bravi.

#sieman #pratoalto #doppiogioco #lesamaesta #naturalwine #vinnaturel #vinnature #vinvivant #vinlibre #wine #vino #viniveri #vininaturali #estesia #nativesdistribuzione
...

57 0

Là dove oggi c’è la vigna, una volta si trovavano prati, da cui si ricavava il cibo per il bestiame. Una 20ina di anni fa, gli impianti di Zweigelt e Sankt Laurent, per un’estensione totale di poco meno di 2 ettari; che oggi ci regalano il Rét (in ungherese, “prato”), annata dopo annata si conferma un rosso fresco e succoso, da bere tutto l’anno.

Le uve, diraspate, vengono lasciate a fermentare con le bucce per 10 giorni. Dopo la pressatura, il liquido viene diviso: per metà in acciaio, l’altra metà in grandi botti di acacia, dove staziona per 14 mesi. Prima dell’imbottigliamento, le due botti vengono assemblate e solo in questo momento vi è una leggera aggiunta di solforosa (5mg). Non filtrato.

Rét è il rosso tra i “Fun Wines” di Koppitsch: bevibilità e tanta energia. Che ce n’è sempre (più) bisogno.

#koppitsch #rét #austria #burgenland #naturalwine #vinnaturel #vinnature #vinvivant #vinlibre #wine #vino #viniveri #vininaturali #estesia #nativesdistribuzione
...

47 2

San Martino. Il Maestrale ce l’abbiamo, per irti colli, mare che biancheggia e tini che ribollono ci aggiorniamo l’anno prossimo.

Il Maestrale 315 di Podere Cipolla @dennybini è uno dei vini fermi della cantina, 100% Malbo Gentile, 30 giorni di contatto con le bucce. Passa in legno (molto) usato 2 anni, prima di essere messo in bottiglia, e in commercio 12 mesi dopo.

#poderecipolla #dennybini #maestrale #maestrale315 #naturalwine #vinnaturel #vinnature #vinvivant #vinlibre #wine #vino #viniveri #vininaturali #estesia #nativesdistribuzione
...

47 1

Due alici, e poi sale e limone. Di Borgogna.

L’annata 2019 dell’Aligotè di @domainelienhardt è arrivata da Comblachien, Côte de Nuits, e menomale, perché noi non vedevamo l’ora.

#domaineantoinelienhardt #naturalwine #vinnaturel #vinnature #vinvivant #vinlibre #wine #vino #viniveri #vininaturali #estesia #nativesdistribuzione
...

44 2

Benvenuto autunno.

Con i vini di @philine_isabelle_dienger, un’amica bio-dinamica che ha cominciato la sua nuova avventura enologica tra Barolo e Monforte d’Alba.

Dolcetto, Barbera, la prossima primavera il Nebbiolo, poi lo Chardonnay, e tra qualche anno un Barolo dal cru Preda, nel comune di Barolo.

#philineisabelle #philineisabelledienger #naturalwine #vinnaturel #vinnature #vinvivant #vinlibre #wine #vino #viniveri #vininaturali #estesia #nativesdistribuzione
...

48 0

Quali sono i cru di Beaujolais? Tutti e dieci eh, e non barate.

Un aiutino: uno è Fleurie, e per rispondere avete il tempo che ci vuole a finire questa bottiglia. Poco.

#karimvionnet #fleurie #beaujolais #naturalwine #vinnaturel #vinnature #vinvivant #vinlibre #wine #vino #viniveri #vininaturali #estesia #nativesdistribuzione
...

68 0

Ci sono novità, arrivate fresche, acide e autoctone da Castelvenere. @podereveneri con un nuovo vino a base Camaiola (Oh Oh Camajò!) e la nuova annata di Notturni Passaggi, uvaggio di 8 vitigni autoctoni del beneventano.

Raffaello, con questo caldo, ci fa un regalo, anzi due: un rosso che d’estate bevi volentieri, dopo qualche ora di frigo, e un rosato da sete compulsiva. Grazie, Raf 🙂

#poderevenerivecchio #sannio #naturalwine #vinnaturel #vinnature #vinvivant #vinlibre #wine #vino #viniveri #vininaturali #estesia #nativesdistribuzione
...

62 0

Shadow Play 2019, Kamara Winery, 100% Assyrtiko. Leggera macerazione (2 giorni), è un vero e proprio caleidoscopio: l’evoluzione nel bicchiere è continua, a ogni sorso offre sensazioni diverse sia al naso sia in bocca. In una torrida serata estiva milanese... che dire, grazie di esistere 🙃

Il nome, “Shadow Play”, fa riferimento al teatro delle ombre, una forma di spettacolo che ci presenta la forma delle cose, lasciando tanto alla nostra immaginazione.

Kamara Winery è a nord di Salonicco, in Grecia, dove la famiglia di Dimitrios si è trasferita nel 2012 per iniziare un’avventura enologica in totale armonia con la natura, i suoi prodotti, i suoi ritmi.

#kamarawinery #kamara #grecia #naturalwine #vinnaturel #vinnature #vinvivant #vinlibre #wine #vino #viniveri #vininaturali #estesia #nativesdistribuzione
...

35 1

Il Pinot Draga è il vino che mi ha fatto innamorare di voi la prima volta, @kmetija.stekar. Con ogni annata, tra i tanti, è un motivo in più ♥️

#kmetijastekar #pinotdraga #pinotdraga2015 #naturalwine #vinnaturel #vinnature #vinvivant #vinlibre #wine #vino #viniveri #vininaturali #estesia #nativesdistribuzione
...

76 2

Homok in ungherese significa “sabbia”: è la sabbia che compone, in prevalenza, il terreno delle diverse vigne situate nei pressi del lago Neusiedl in Austria, poco a sud di Vienna.

Un blend di Grüner Velltliner, Sauvignon Blanc e Pinot Bianco, da vigne con un’età che va dai 3 ai 45 anni.

Sull’etichetta, le spiagge del lago: un castello di sabbia, la paletta, il secchiello; ed è lì, in quella situazione, che vorresti berlo, anche se come sempre, finirà in pochi minuti. E no, le bottiglie non sono bucate.

#naturalwine #vinnaturel #vinnature #vinvivant #vinlibre #wine #vino #viniveri #vininaturali #koppitsch #austrianwine #burgenland #neusiedlersee #homok #grunerveltliner #sauvignonblanc #weissburgunder #pinotbianco #estesia #nativesdistribuzione
...

64 3

Alex e Maria Koppitsch iniziano la loro avventura enologica nel 2011, quando prendono in gestione le vigne della famiglia. Sono 5,5 gli ettari a Neusiedel Am See, alle pendici dei monti Leitha, punto d'incontro di Alpi e Carpazi. Su questi terreni, calcarei, scistosi e sabbiosi, crescono vigne di Sankt Laurent, Pinot Bianco, Chardonnay, Zweigelt, coltivate seguendo i principi steineriani della biodinamica. Tutti i lavori, in vigna e in cantina, sono manuali, e l'utilizzo dell'unico additivo ammesso da ormai tre generazioni, la solforosa, è limitato.
.
Il Perspektive Weiss è un uvaggio di Chardonnay e Pinot Bianco coltivati su suolo calcareo, da vigne di 15-20 anni. Dopo la diraspatura, l'uva viene lasciata alcune ore prima di essere pressata. Il vino fermenta e affina in botti usate, dove rimane per un anno. Viene imbottigliato con una piccola aggiunta di solforosa.
.
#naturalwine #vinnaturel #vinnature #vinvivant #vinlibre #wine #vino #viniveri #vininaturali #koppitsch #perspektiveweiss #perspektive #chardonnay #pinotbianco #pinotblanc #austria #austrianwine #estesia #nativesdistribuzione
...

75 3

Vincenzo Di Meo di Controvento produce vini da poco più di 5 ettari di vigneto a Rocca San Giovanni, in Abruzzo. Le vigne hanno per lo più un’età media che va oltre i 20 anni, con una piccola quota di vigneti nuovi. Le varietà sono quelle tipiche del territorio tra cui: Montepulcianono, Trebbiano, Passerina, Malvasia, Fiano, e quote molto piccole di vitigni internazionali aggiunte agli uvaggi. L’approccio di Vincenzo è integrale: nessun aiuto in vigna, nessun aiuto in cantina. Tutti i vini sono senza solfiti aggiunti.
.
Altomare è un uvaggio di Trebbiano (in prevalenza), Malvasia di Candia, Passerina e Fiano. Dopo una macerazione di 2 giorni, il vino viene spostato in acciaio, dove affina fino all’imbottigliamento. La composizione del terreno, ricco di minerali, e la vicinanza al mare contribuiscono in modo decisivo alle caratteristiche del vino.
.
#naturalwine #vinnaturel #vinnature #vinvivant #vinlibre #wine #vino #viniveri #vininaturali #controvento #altomare #trebbiano #passeria #malvasiadicandia #fiano #vincenzodimeo #estesia #nativesdistribuzione
...

103 0

Denny Bini e i rifermentati della tradizione emiliana: un’avventura che inizia nel 2003, quando Denny prende in affitto e in gestione alcuni ettari dal nonno, e decide di mettere a dimora varietà autoctone e tradizionali. Nasce così Podere Cipolla, a Sud della via Emilia, in una delle zone enogastronomiche più importanti d'Italia.
.
Il Levante 90 è un rifermentato a base di Malvasia di Candia, Spergola, e altre varietà a bacca bianca presenti in vigna in piccole quantità. Una notte di macerazione con le bucce, seguita da una pressatura soffice delle uve. La rifermentazione avviene naturalmente, in bottiglia
.
Il vino della domenica. E del lunedì, del martedì, del mercoledì…
.
#naturalwine #vinnaturel #vinnature #vinvivant #vinlibre #wine #vino #viniveri #vininaturali #dennybini #poderecipolla #levante90 #malvasiadicandia #spergola #estesia #nativesdistribuzione
...

92 1

Podere Anima Mundi è la storia di Marta, cresciuta tra Francia e Polonia, che approda a Lari, in provincia di Pisa, dove acquista un casale, i boschi e le vigne che lo circondano. La biodinamica e i suoi principi guidano le pratiche in vigna e in cantina: la scelta è quella di produrre vini monovarietale, cosa che secondo Marta permette una lettura e un’interpretazione fedele del terroir.
.
Kiss Kiss Bang Bang è prodotto con uve Sauvignon, ma è il Sauvignon cresciuto sui terreni argillosi e calcarei di Lari. Fermenta e affina in cemento, la macerazione che a seconda dell’annata va da poche ore a una settimana, Ogni anno, ne vengono prodotte solo 500/600 bottiglie.
.
#naturalwine #vinnaturel #vinnature #vinvivant #vinlibre #wine #vino #viniveri #vininaturali #viniautentici #podereanimamundi #kisskissbangbang #sauvignon #estesia #nativesdistribuzione
...

91 0